NetCom Group e Università di Tor Vergata: incontro con i futuri ingegneri

NetCom Group e Università di Tor Vergata: incontro con i futuri ingegneri

NetCom Group e Università di Tor Vergata: incontro con i futuri ingegneri

ROMA – Non è per caso che NetCom Group è tra le aziende italiane che negli ultimi due anni ha assunto il maggior numero di neo laureati ed infatti i suoi dipendenti hanno un’età media molto bassa. La società partenopea guidata da Domenico Lanzo svolge un continuo e proficuo lavoro di “recruiting” presso le maggiori università italiane. Ieri NetCom Group è stata ospitata dall’Università di Tor Vergata per incontrare proprio gli studenti e raccontare loro le opportunità messe in campo dall’azienda. Nel corso dell’evento il Direttore delle risorse umane, Domenico Bruno, ha illustrato le peculiarità dell’azienda ed i settori di mercato in cui  NetCom opera, ma anche e soprattutto  le prospettive di inserimento e di carriera. «Abbiamo puntato molto sul brand aziendale e sul senso di appartenenza – racconta Domenico Bruno –  suscitando interesse rispetto alla vision e mission aziendale, sul clima che si respira nelle nostre strutture e sul rapporto uomo-organizzazione. Il bisogno di aggregazione e di coinvolgimento e condivisione e la passione che abbiamo portato in aula ha creato curiosità interesse e tante domande». A seguire, l’ingegnere Alessandro Salvi, in qualità di R&D Project Engineer, ha presentato agli studenti i laboratori di ricerca e sviluppo della sede di Napoli, raccontando i principali progetti di ricerca che vedono coinvolto il gruppo nei campi della Sanità, Turismo, Automotive e Sistemi di Trasporto Intelligente. Invece, l’ingegnere Marco Mazzeo ha effettuato un focus sulle attività cliente nel settore Automotive, descrivendo i profili professionali fortemente richiesti dalle aziende. L’intervento è terminato con Rosario De Lucia responsabile del Laboratorio Napoli che ha portato la sua esperienze riferita al colloquio tecnico che segue direttamente. L’evento, si è tenuto presso la sala convegni del Dipartimento di Ingegneria ha visto la partecipazione di un nutrito numero di studenti e docenti sia delle aree dell’informatica che quelle dell’automazione. Questo evento rappresenta il primo tassello di una concreta collaborazione tra l’azienda napoletana e l’ateneo dell’urbe, che vedrà l’avvio di progetti di ricerca congiunti sulle tematiche legate all’automazione industriale e la robotica. – (PRIMAPRESS)

www.netcomgroup.eu